Da antico monastero nel centro di Roma a casa da sogno con vista sul Vaticano

7 Dicembre 2017

Da dimora di principi a monastero e ora casa di lusso nel centro di Roma, con vista sul Vaticano. Questo edificio è stato costruito a Roma nel 1912 dall’ingegnere Giovanni Battista Milani come alloggio per il Principe Carrega.

L’edificio negli anni ‘50 è stato ampliato per accogliere la Congregazione delle Ancelle del Sacro Cuore di Gesù. Nel corso degli anni, la comunità di religiose è diventata proprietaria dell’immobile e ha trasformato la sala da ballo del vecchio palazzo nella cappella delle Ancelle del Sacro Cuore.

Nel 2012 le religiose hanno abbandonato l’edificio e dopo diversi anni di ristrutturazioni è diventato un complesso residenziale. Questo antico palazzo sorge sulla valle del Tevere e offre una vista privilegiata su Roma e sul Vaticano.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Decine di famiglie e imprenditori sono rimaste in contatto con noi per avere continui aggiornamenti.
Interessi
Iscrivendoti alla Newsletter accetti l'informativa sulla privacy .